5. ATTENZIONE E SPAZIO AI GIOVANI

Impegno prioritario alle necessita’ della Scuola  come centro di formazione civica , ed alla salute dei giovani, promuovendo  “buone pratiche” che arricchiscano la vita dei giovani e li preparino al lavoro.

SICUREZZA E QUALITA’ SPAZIO SCUOLA
La scuola si configura come civic center in grado di fungere da motore del territorio per valorizzare istanze sociali, formative e culturali

Riqualificazione e messa in sicurezza degli Edifici Scolastici e della Biblioteca Internazionale: in sintonia con le Linee Guida Ministeriali PER LA SCUOLA dell’ 11 aprile 2013, lo spazio crea la società : non più solo aule, ma nuovi spazi di studio in linea con l’innovazione nella scuola, il rispetto e l’attenzione che portiamo agli spazi in cui decidiamo di far crescere i nostri figli saranno ripagati dal loro atteggiamento di futuri adulti nei confronti della società che li ha formati.
http://www.indire.it/eventi/quandolospazioinsegna/

 

http://www.casaeclima.com/index.php?option=com_content&;view=article&id=14760:edilizia-scolastica-nuova-direttiva-per-interventi-attraverso-il-fondo-immobiliare&catid=1:latest-news&Itemid=50

 

SVILUPPO
Reperimento risorse economiche per incremento offerta formativa: per garantire continuità didattica agli studenti (anche attraverso locazione locali scolastici in orari non fruibili dagli alunni).


SALUTE E BENESSERE
Educazione Alimentare nelle scuole: attenzione all’offerta alimentare-nutrizionale delle mense scolastiche, accompagnata da interventi di educazione alimentare e promozione alla salute, in collaborazione con i Servizi Sanitari ASL e le famiglie. 

Sport per Tutti: miglioramento della disponibilità di spazi ricreativi e di opportunità di training sportivo, facilitando l’affluenza di tutti mediante agevolazioni economiche e progetti concordati con le società sportive.


EDUCAZIONE, CULTURA E SOCIALITA’
Nuova Offerta Educativa: attivazione progetto di fattibilità finalizzato alla creazione di una scuola di formazione turistico-professionale per aumentare l’offerta educativa in ambito cittadino, e permettere ad un maggior numero di giovani di vivere a tempo pieno a Bordighera durante gli anni di corso di studio superiori.

Laboratorio Giovani: attivare un progetto finalizzato all’apertura di un centro destinato ai giovani, in locali pubblici da individuare, che preveda l’offerta di attività culturali multimediali (musica, attività espressive). La nuova struttura favorirà iniziative tra giovani del nostro territorio, stimolando interessi e competenze mediante l’interazione con realtà associative ed incontri con personalità attive nel settore socioculturale/economico.

Altri progetti dedicati al mondo giovanile e finalizzati allo sviluppo ed alla crescita della persona umana: sottoscrivere protocolli congiunti per interventi di rete, condivisi tra ASL 1-Imperiese, Scuole, Servizi Sociali e Privato Sociale, quali l”Educazione tra pari” (Peer Education) - già attiva in ambito provinciale ed obiettivo di progetto trans-frontaliero - e lo “Spazio Giovani”, dedicato alla prevenzione del disagio giovanile.

http://www.tuttoscuola.com/scuoladigitale/?p=233