Claudia Roggero

Claudia RoggeroClaudia Roggero nasce a Torino nel 1968, vive a Bordighera fino all’età di 18 anni. Dopo aver conseguito il diploma di maturità scientifica, come molti coetanei si trasferisce per motivi di studio fuori città. A Milano si diploma in Visual Design presso la Scuola Politecnica di Design e poi lavora presso importanti studi di grafica e comunicazione, quali quelli di Roberto Sambonet, Walter Ballmer e Bruno Munari. E’ assistente del Prof. Augusto Garau ai seminari di studio propedeutici alla comunicazione visiva presso la Facoltà di Psicologia dell’ Università di Padova e del Prof. Walter Ballmer ai corsi di Immagine Coordinata ed Exibit Design presso l’Istituto Europeo di Design di Cagliari.

Nel 1996 ritorna a Bordighera e sposa l’Avvocato Pio Guido Felici. Fonda lo studio CR&A Officina Laboratorio di idee, struttura specializzata che opera nei settori della comunicazione, consulenza di immagine, grafica e web. Lavora come Production Consulting nel progetto editoriale della rivista “Society” Montecarlo e come grafica pubblicitaria per la Societè des Bains de Mer. Dal 2005 al 2009 collabora stabilmente con il direttore artistico Pepi Morgia per l’Assessorato alla Promozione Turistica e Manifestazioni del Comune di Sanremo, e dal ‘96 ad oggi, svolge attività di consulenza creativa, esecutiva e di marketing per aziende locali ed estere. In questo momento è membro attivo del Comitato per il restauro della chiesa di S. Ampelio per il quale si occupa dell’immagine coordinata. I legami affettivi di Claudia con la città di Bordighera sono radicati da generazioni.

Le sue famiglie di origine, Micheletti e Roggero, scelgono Bordighera come luogo ideale di residenza stabile prima della grande guerra; suo padre Giorgio, già impresario edile, svolge il ruolo di Presidente del Club Nautico Bordighera dal 1978. Il marito Avvocato Felici è stato Presidente del Bordighera Calcio per un quinquennio ed ha collaborato al progetto per la legalità con l’Associazione Libera. Claudia è anche mamma di Giorgio e Ginevra che hanno 12 e 7 anni rispettivamente. Dal 2002 al 2012 è rappresentante di classe presso l’Istituto Maria Consolatrice Villa Palmizi a favore del quale partecipa a numerose iniziative volte al mantenimento e valorizzazione dell’Istituto scolastico, è inoltre membro del gruppo genitori Scuolaperta che si occupa delle problematiche connesse all’Istituto Comprensivo di Bordighera. L’impegno di Claudia nei confronti di Bordighera nasce dal profondo attaccamento alla città in cui ha scelto di vivere con il suo nucleo familiare, nonchè dal desiderio di essere parte attiva nel processo di rilancio dell’immagine e dello sviluppo di Bordighera, anche in nome di quei valori di CONDIVISIONE e di AMORE PER IL PROSSIMO che hanno da sempre ispirato le sue scelte di vita.


Bordighera in Comune

logo elettorale

 

Il programma

 “…come sempre, il futuro si nutre di una consapevolezza chiara del passato” Buone pratiche collaudate da scegliere insieme per risparmiare e valorizzare le risorse di tutti

Read more